Comune di Vernasca
Home
24 December 2019
BANDO AFFITTO REGIONALE
24 December 2019
Il Distretto di Levante ha indetto il bando per l'accesso al fondo regionale abitazione in locazione, finalizzato alla concessione di contributi integrativi per il pagamento dell'affitto.
 
Le domande dovranno essere presentate e debitamente protocollate entro Venerdì  28.02.2020.
 
Possono fare domanda i residenti nei Comuni dell'Unione Alta Val d'Arda (Castell'Arquato- Lugagnano V.A.- Morfasso- Vernasca) in possesso dei seguenti requisiti:
- cittadinanza italiana;
- cittadinanza di uno Stato appartenente all'Unione europea;
- cittadinanza di uno Stato non appartenente all'Unione europea: permesso di soggiorno almeno annuale o permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo
- residenza nell'alloggio oggetto del contratto di locazione o dell’assegnazione;
- titolarità di un contratto di locazione ad uso abitativo, regolarmente registrato all’Agenzia delle Entrate;
- il valore ISEE 2020 del nucleo famigliare deve essere compreso tra € 3.000,00 (valore minimo) ed € 17.154,00 (valore massimo). Le domande con valori ISEE inferiori o superiori a quelli indicati saranno escluse. Entro il termine del 28.02.2020 saranno accolte anche domande con allegata  con la sola DSU. La successiva consegna  dell'ISEE al l'Ufficio Casa del Comune di Fiorenzuola d'Arda determinerà la validità della domanda e ne consentirà l'istruttoria.  Le richieste a cui non seguirà la presentazione dell'ISEE entro il 31 marzo 2020 saranno escluse dal concorso;
- il canone di affitto, comprensivo delle rivalutazioni Istat ed escluse le spese condominiali ed accessorie, non deve essere superiore ad € 700,00 al mese (€ 8.400,00/anno).
 
Sono causa di esclusione dal contributo le seguenti condizioni del nucleo famigliare ISEE:
- essere beneficiario del reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza di cui al Decreto-Legge n. 4/2019 convertito con modificazioni dalla Legge n. 26/2019;
- avere avuto nel medesimo anno la concessione di un contributo del Fondo per la “morosità incolpevole”;
- essere assegnatari di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica;
- avere la titolarità di una quota superiore al 50% di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su un  medesimo alloggio ubicato in ambito nazionale;
- essere destinatario di un atto di intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida;
Saranno inoltre escluse le domande dei richiedenti che allegano ISEE/DSU  presentante omissioni o difformità.
 
E' necessario allegare in fotocopia alla domanda:
- documento di identità in corso di validità
- Carta o Permesso di soggiorno
- richiesta di rinnovo Permesso di soggiorno
-  ISEE/DSU in corso di validità
-  contratto di locazione e  registrazione presso l’ Ufficio delle Entrate
-  dichiarazione della Cooperativa di abitazione
- codice IBAN
 
Le domande saranno inserite in una graduatoria di ambito sovracomunale che comprende le richieste pervenute in tutti i Comuni del Distretto di Levante, collocate in ordine decrescente di incidenza del canone di locazione sul valore ISEE. L'assegnazione del contributo avverrà scorrendo la graduatoria, fino ad esaurimento dei fondi disponibili. La collocazione in graduatoria non comporterà, pertanto, il diritto all'erogazione del contributo.
 
Le domande dovranno essere presentate all’Ufficio Servizi Sociali del prorpio Comune di residenza rispettando gli orari di apertura al pubblico.
 
Le domande, correlate della documentazione richiesta,  possono essere presentate anche:
- a mezzo raccomandata A.R. indirizzata a Unione Comuni Montani Alta VAl d'Arda, Piazza Municipio 3- 29014 Castell'Arquato (PC);
- tramite posta elettronica certificata all'indirizzo mail:  sociale.altavaldarda@legalmail.it;
 
In tal caso, a pena di esclusione, il partecipante dovrà essere titolare della casella di posta elettronica certificata utilizzata per l’invio della domanda.